L' ANGOLO DOLCISSIMO

Benvenuti nel mio angolo dolcissimo costruito con tanto amore e passione. Se ti fa piacere seguirmi clicca a destra su "unisciti a questo sito" e diventerai lettore fisso del blog, oppure se vuoi ricevere le ricette via email iscrivi alla newsletter.

CORONA CON FRUTTA SECCA, FRUTTA CANDITA, UVETTA E GOCCE DI CIOCCOLATO

Buon pomeriggio a tutti :) sabato ho fatto questo dolce, personalmente non l'ho mangiato perchè non amo nè l'uvetta nè la frutta candita, però agli altri commensali piacevano quindi ho deciso di accontentare il loro palato più che il mio. Bhè se volete stupire i vostri ospiti a Natale presentategli anche questa corona, buona e soffice, e vi faranno tantissimi complimenti :) fidatevi! Se la provate fatemi sapere.

 

Per il lievitino :
135 gr farina Manitoba
12,5 gr di lievito di birra
75 ml acqua tipieda

Per l' impasto :

400 gr farina Manitoba
80 gr zucchero
120 ml latte tiepido 

1 uovo intero
120 gr burro morbido 

1 bustina di vanillina

200 gr di scorza di arance candita

250 gr di uva sultanina
gocce di cioccolato q.b.
frutta secca (noci, mandorle e nocciole)

per decorare:
zucchero a velo  


Procedimento :
 

Come prima cosa bisogna preparare il lievitino, quindi in una ciotola mettere la farina, uniamo il lievito sciolto precedentemente nell'acqua e impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo. Coprite la ciotola e lasciate lievitare per un'ora. 


Trascorsi i 60 minuti, in una ciotola abbastanza capiente mettete al centro il lievitino, poi aggiungete la farina, lo zucchero, l'uovo, il burro, il latte e la vanillina. Impastatebene il tutto, coprite e lasciate lievitare per un'altra ora.

Nel frattempo mettete l'uvetta a mollo in acqua tiepida per 15 minuti, successivamente passatele sotto l'acqua corrente e scolatela.


trascorsa l'ora stendete il panetto sottilmente, pennellate con del burro fuso e cospargiamo sopra la frutta secca tritata grossolonamente, la frutta candita e le gocce di cioccolato.

Arrotolate  e tagliate il rotolo a metà (senso orizzontale) lasciando solo 3 cm attaccato , separate delicatamente le due parti , formate una treccia , girando verso sopra il lato tagliato, quindi verso l'esterno e formate una ciambella. Metere quest'ultima sopra una teglia foderata di carta forno, coprite e lasciate lievitare per un'altra ora. 


Cuocere a 180 ° per 25 /30 minuti circa o comunque fin quando non risulti bella dorata.


N.B. consiglio di farla e consumarla il giorno stesso, l'indomanim per via del lievito di birra, si indurisce un pò.

6 commenti:

  1. Che meraviglia, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  2. Io adoro questo tipo di dolci, mi salvo la tua ricetta! Complimenti :)

    RispondiElimina
  3. Mi ispira parecchio,solo a guardarla viene voglia di dargli un morso.
    Complimenti,davvero una golosa ricetta.

    RispondiElimina
  4. Grazie ^_^ provatela è buonissima, fatemi sapere!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Fedy, mi chiamo Ivana e abito in Svizzera. E da poco che ho scoperto il tuo blog e che ogni volta che devo fare da mangiare vedo per prima le tue ricette. Complimenti sei proprio brava. Visto che stò in Svizzera non conosco la farina Manitoba. Quale tipo di farina è? Grazie e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao ivana :) grazie mille per i complimenti sei molto gentile. La farina manitoba è una farina americana è molto indicata per i lievitati...la farina 0 la trovi? se è si usa questa :)

      Elimina