L' ANGOLO DOLCISSIMO

Benvenuti nel mio dolcissimo mondo costruito con tanto zucchero e passione ^_^ è un mondo aperto a tutti, chiunque può commentare e leggere le ricette, ma se vi fa piacere seguirmi cliccate a destra su "unisciti a questo sito" e diventerete lettori fissi dell'Angolo dolcissimo. Grazie :)

PASTA CON 'NDUJA E MELANZANE

Da calabrese DOC amo il peperoncino e in particolar modo la 'nduja, ed ecco che in una giornata cupa e fresca mi è venuta voglia di preparare un primo piatto piccante. 



ingredienti per 2 persone:
160 gr di fusilli
1 melanzana piccola
'nduja piccante q.b.
olio d'oliva.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo tagliare a cubetti la melanzana e saltarla in padella con un pò di olio, aggiungere 1 tazzina di acqua e coprire fin quando non si ammorbidiscono, se preferite potete anche friggerle.
Scolare la pasta al dente e condire con le melanzane, la 'nduja e qualche cucchiaio di acqua di cottura. 

TORTIERA DI PATATE E PEPERONI

Buon pomeriggio amici dolcissimi, oggi vi propongo questo piatto unico composto da peperoni e patate, una delizia per il palato che consiglio di preparare un pò di ore prima in modo che venga servita fredda.




ingredienti:
3 peperoni (io gialli, verdi e rossi)
10 fette di provola (io affumicata)
5 fette di prosciutto cotto o mortadella 
3 patate lesse 
100 gr di pangrattato 
olio d'oliva

sale

Lessare le patate e lasciarle raffreddare. Lavare e pulire i peperoni dividendoli in due parti, sbollentateli e lasciateli asciugare sopra un panno;successivamente spelarli-
Prendere una teglia ungerla d'olio e cospargerla sopra un pò di pangrattato; tagliare a fette le patate e iniziare a comporre la tortiera alternando olio,  pangrattato, patate, pangrattato, peperoni, prosciutto, provola, pangrattato, patate e ancora pangrattato e olio . 

Cuocere in forno già caldo a 200° per 6 minuti e 1 minuto a grill 

CREPE CON LA NUTELLA


Buonasera carissimi lettori, oggi vi delizio con questa crepe che io ho farcito con la nutella. Questo è l'impasto base che utilizzo per fare anche quelle salate.


ingredienti per due crepes medie:
250 ml di latte
1 uovo
100 gr di farina 00
1 pizzico di sale

altro:
nutella
topping al cioccolato
zucchero a velo

Con una frusta o un frullino elettrico miscelare tutti gli ingredienti e far riposare il composto per circa 30 minuti in frigo.
Ungere un padellino medio con un pò di burro, versare un pò di composto e cuocere da entrambi i lati la crepe.
Farcire con nutella o altra crema a piacere, piegare in tre e decorare con zucchero a velo e topping al cioccolato.

MOZZARELLA IN CARROZZA AL FORNO

Mozzarella in carrozza al forno senza troppi sensi di colpa. 



ingredienti per 2 mozzarelle in carrozza:
1 mozzarella
4 fette di pancarrè (io integrale)
prosciutto cotto
1 uovo 
3 cucchiai di latte
sale
pangrattato 

Tagliare la mozzarelle a fette, adagiarle sopra una fetta di pancarrè insieme al prosciutto cotto, chiudere con un'altra fetta di pancarrè.
Passare il pancarrè nell'uovo, precedentemente miscelato con latte e un pizzico di sale, poi nel pangrattato, facendo aderire bene la panatura.

Cuocere a 200° per 15 minuti, ultimo minuto a grill.

FINTA MAIONESE ALLO YOGURT

Una finta maionese da accompagnare con la carne, pesce e verdura, somiglia molto alla salsa allo yogurt che si trova al supermercato. A piacere potete aggiungere aromi.



ingredienti:
125 gr di yogurt bianco
1 cucchiaio di olio d'oliva
1 cucchiaino di senape
2 cucchiaini di limone o aceto
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino di curcuma

Realizzarla è molto semplice, basta emulsionare il tutto con una frusta o un mixer. Assaggiare prima di conservarla nel vasetto.


STROZZAPRETI AL PESTO DI ZUCCHINE E PANCETTA

Un primo piatto nato per caso con quello che avevo in frigo, è stato un successo, è piaciuto a tutti e spero anche a voi se deciderete di provarlo.




pesto di zucchine per 4 persone:
3 zucchine
8 foglie di basilico
10 pinoli o in alternativa noci o mandorle
4-5 cucchiai di olio di oliva
1 spicchio di aglio o aglio granulare
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
200 gr di pancetta affumicata
sale q.b.

altro: 500 gr di pasta fresca

Lavare le zucchine, privarle dei semi (non della buccia) e tagliarle a pezzi, porle quindi nel boccale di un robot insieme al basilico, i pinoli, l' aglio tritato o in polvere, il formaggio grattugiato, l' olio, un pò di pancetta precedentemente rosolata e aggiustare di sale.

Cuocere in acqua salata la pasta (io ho scelto quella fresca), scolarla al dente e versarla dentro un tegame, versare quindi il condimento, la pancetta rimanente e amalgamare bene il tutto. 



TORTA NUTELLOTTA

Una torta da leccarsi i baffi :)



ingredienti:
150 gr di farina 00
50 gr di cacao amaro
180 gr di zucchero 
4 uova
1 bustina di lievito vanigliato
3 cucchiai colmi di nutella

per la farcitura:
1 confezione di formaggio spalmabile (io il quark)  (*)
3 cucchiai di nutella

(*) potete sostituirla con la panna  zuccherata semimontata, mascarpone o altro formaggio spalmabile.


Montare le uova con lo zucchero fino a farle diventare chiare e spumose, aggiungere farina, cacao e lievito setacciati, poi amalgamare il tutto con la nutella. 


Imburrare una tortiera di 22 cm e infornare a 180° per 30 minuti in forno già caldo (dipende dal forno).

Una volta fredda, tagliare in due la torta e farcirla con il formaggio spalmabile  precedentemente am
algamato con la nutella e spolverare con lo zucchero a velo e cacao amaro. 

COTOLETTE DI MOZZARELLA

Una ricetta semplicissima e sfiziosa, un modo diverso di consumare la mozzarella. Ogni tanto cuocio queste cotoletta in forno con un filo di olio sopra per pochi minuti a 200°.




ingredienti:
2 mozzarelle
50 gr di pangrattato condito (prezzemolo, sale, formaggio grattugiato, pepe)
1 uovo sbattuto
olio per friggere

Scolare le mozzarelle, tagliarle a fette, passarle nell'uovo sbattutto con un pizzico di sale e poi nel pangrattato. Friggere in olio caldo, sgocciolarle su carta assorbente da cucina e servire. 

RAVIOLI DOLCI RIPIENI DI RICOTTA E CANNELLA

Buonissimi questi ravioli frollosi con un morbido cuore bianco alla ricotta che dona morbidezza e freschezza. Provateli!!!!!!





per la pasta frolla:
250 gr farina 00

100 gr di zucchero a velo
150 gr di burro morbido
2 tuorli
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina

Per la crema di ricotta:

100 gr di ricotta
40 gr di zucchero a velo
cannella q.b.

Disporre a fontana gli ingredienti secchi, porre al centro i tuorli e il burro morbido a pezzi. Amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, avvolgerlo nella pellicola trasparente e far riposare in frigo per 20 minuti. 

Infarinare uno stampo per raviolo medio, adagiare la pasta  sopra, farcire con un pò di  ricotta precedentemente setacciata e miscelata con zucchero a velo e cannella a piacere, poi chiudere bene i ravioli.  


Cuocere in forno già caldo a 180° per 15-20 minuti (dipende dal vostro forno).

Lasciare raffreddar e spolverare con lo zucchero a velo. 





SALAME INGLESE SENZA UOVA

Buonissimo questo salame inglese, semplice e super veloce :) 





Ingredienti:

300 gr di biscotti secchi


150 gr burro sciolto

100 zucchero a velo


70 cacao amaro


40 cacao dolce


1 cucchiaio di nutella


1 cucchiaio di Marsala 

2 cucchiai di latte ( se il composto non risultasse compatto)

Come prima cosa spezzettate i biscotti e metteteli da parte. 




In una ciotola sbattere il burro sciolto con lo zucchero, aggiungere il


marsala, la nutella, il cacao e infine i biscotti. Amalgamare il tutto 

bene, e se non si compatta mettere un pò di latte o se 

preferite un altro cucchiaio di marsala.

 Dare al composto la forma  di un salame e avvolgerlo in carta 

d'alluminio, metterlo nel congelatore per circa 2 ore. 

Prima di servire con le mani cospargere

 lo zucchero a velo ma non "equamente" un pò qua e un pò là per 

renderlo il più possibile simile ad un vero salame.




SCUGNIZZI DI PIZZA FRITTA

Oggi vi propongo una ricetta sfiziosa da realizzare con l'impasto della pizza, sono davvero buoni. Scusatemi per la pessima foto, mi sono dovuta accontentare del cellulare. Buonissimi anche dolci con la nutella *_*



ingredienti:
pasta per pizza
pomodoro fresco
basilico
parmigiano grattugiato
sale
olio per friggere

Dopo aver fatto lievitare l'impasto, fare tanti bastoncini di circa 7 cm di lunghezza, friggerli in abbondante olio caldo, scolarli su carta assorbente e guarnirli con pomodoro fresco, parmigiano e basilico.  se preferite servirli senza condimento, salateli non appena cotti.

COSTARDELLE FRITTE




ingredienti:
1 kg di Costardelle *
farina 00
sale
limone

* la costardella è un pesce che viene pescato soprattutto nello Stretto di Messina. 

Pulire le costardelle, quindi privarle delle interiora e rimuovere la testa. 
Lavare le costardelle e asciugarle bene, infarinarle, friggerle in olio caldo, porle su carta assorbente da cucina, salare e servire calde con del limone.

per chi non avesse mai visto la costardella è questa :)

SEMIFREDDO YOGURT E CIOCCOLATO




Ingredienti per 4 semifreddi monoporzione:
200 gr di panna da montare
125 gr di yogurt alla vaniglia o un altro gusto (nocciola, limone...)
50 gr di zucchero a velo
1 albume montato a neve

Montare la panna fredda con lo zucchero a velo, unire lo yogurt, poi a parte montare anche  l’albume a neve e incorporarlo al composto dal basso verso l’alto per non smontarlo.
Versare il tutto in dei stampini in silicone e tenerli in freezer per almeno 4 ore e scongelarlo un quarto d’ora prima di essere servito. Decorare al momento e a piacere con topping al cioccolato e cereali croccanti.



TORTA GELATO NOCCIOLA E CIOCCOLATO

carissimi lettori, eccomi di nuovo in postazione e ritorno con una deliziosa e semplice ricetta: la torta gelato da realizzare anche un paio di giorni di prima di essere consumata, più riposa in freezer meglio è :) sperando che la ricetta sia di vostro gradimento auguro a tutti un buon inizio di settimana. 



Per il pan di spagna:
2 uova piccole
90 gr di farina 00
90 gr di zucchero 
1/2 bustina di lievito
1/2 bustina di vanillina

per la farcia:
500 gr di gelato gusto nocciola 
topping al cioccolato
cacao q.b.

Montare le uova con lo zucchero, aggiungere la farina, il lievito e la vanillina setacciati e amalgamare il tutto.
Versare il composto in una tortiera imburrata e infornare a 180° Per circa 15 minuti (dipende dal forno).

dopo aver lasciato raffreddare il pan di spagna, porlo in uno stampo a cerniera e bagnarlo con un pò di acqua e rum o latte se preferite una bagna analcolica, versare il gelato ben scongelato e porre in freezer per almeno 24 h.

Spolverare con il cacao e guarnire a piacere con il topping al cioccolato.

lasciare in freezer fin quando non dovrà essere servita.

BUONE VACANZE!!!!

E... ANCHE PER L'ANGOLO DOLCISSIMO E' GIUNTA L'ORA DI STACCARE LA SPINA E RILASSARSI UN PO'. 

BUONE VACANZE A TUTTI, 
FEDY ^_^



PANGOCCIOLI

Buonasera carissimi lettori :) a quanti di voi piacciono i pangoccioli? a me tantissimo e ho deciso di farmeli e sapete che vi dico? sono molto più buoni di quelli comprati. Provateli e fatemi sapere :)



Ingredienti per circa 10 pangoccioli :
250 gr di farina 00

250 gr gr di farina manitoba,
220 ml di latte
100 gr di zucchero
60 gr di olio di semi o 80 gr di burro
2 uova,
25 gr di lievito di birra o una bustina di quello secco
1 pizzico di sale,
gocce di cioccolato a piacere

per spennellare:
1 tuorlo
3 cucchiai di latte

Nel boccale di una planetaria inserire tutti gli ingredienti ad eccezione del cioccolato, azionare usando il gancio e impastare per almeno 5 minuti, se non possedete la planetaria potete benissimo farlo a mano. Lasciare lievitare per un'ora fino al raddoppio del volume. Trascorsa l'ora riprendere l'impasto, fare delle palline di 80 gr ciascuna e aggiungere le gocce di cioccolato, oppure unirle nell'impasto direttamente, lasciare  lievitare nuovamente fino al raddoppio del volume. Spennellare i pangoccioli con latte e tuorlo precedentemente sbattuti e cuocere in forno caldo a 160° per 25 minuti circa.

Una volta freddi conservateli in una busta di plastica che si mantengono anche per giorni.

BRIOCHES CON IL TUPPO


Buon pomeriggio a tutti, l'altro giorno ho preparato le brioches con il tuppo e abbiamo cenato con queste e il gelato, che favola! Sono contenta del risultato, erano soffici e profumate. Si mantengono per giorni conservandole dentro un sacchetto ermetico. Su qualche brioches ho anche messo della granella di zucchero *_*


ingredienti per 20 brioche
500 farina manitoba
500 farina 00
150 gr di zucchero
400 ml di latte o acqua
120 gr di olio di semi o 100 gr di burro morbido
1 bustina di lievito di birra secco o 25 gr di quello fresco
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina
1 fiala di aroma all'arancia

per spennellare:
1 tuorlo
3 cucchiai di latte

Porre nel boccale della planetaria tutti gli ingredienti secchi, azionare a media velocità con il gancio e versare le uova, il latte e l'olio, impastare per almeno 5 minuti, oppure impastare tutti gli ingredienti a mano in una ciotola capiente, dovete ottenere un impasto colloso ma omogeneo.

Lasciare lievitare fino al raddoppio del volume. Riprendere l'impasto, fare delle palline di 80 gr ciascuno e quelle piccole di 20 gr circa, far lievitare nuovamente fino al raddoppio, spennellare con tuorlo e latte precedentemente sbattuti e infornare a 180° per circa 15 minuti (il tempo di cottura dipende dal forno)



FOCACCINE VELOCI IN PADELLA

Un'idea semplice, veloce e sfiziosa...focaccine pronte in meno di dieci 10 minuti e da farcire a vostro piacimento!!!! Per ottenerle un pò più spesse basta non schiacciarle molto, io non preferisco la mollica e quindi le ho appiattite.


Ingredienti per 16 focaccine circa:
220 gr di farina 00
100 ml di acqua tipieda
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva
spezie aromatiche a piacere
1 pizzico di sale

Impastare tutti gli ingredienti fino a quando non si ottiene un composto omogeneo e compatto. Fare delle palline grandi quanto un uovo e schiacciarle; ungere una padella con l'olio e cuocere le focaccine 1 minuto da un lato e uno dall'altra e farcire a piacere!!!


CROSTATA AL CIOCCOLATO

...Che sia un dolce inizio di settimana per tutti ^_^ 



per la pasta frolla:
250 gr farina 00

100 gr di zucchero a velo
150 gr di burro morbido
2 tuorli
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina

Per la crema:
500 ml di latte
5 cucchiai di amido
4-5 cucchiai di zucchero (a gusto)
1 bustina di vanillina
100 gr di cioccolato fondente

Prima di tutto preparare la crema così che si intiepidisca un pò prima di utilizzarla.
 In un pentolino mettere gli ingredienti secchi poi il latte e miscelare con un frusta velocemente, porre sul fuoco e rimestare fin quando la crema non si sarà addensata, alla fine aggiungere pezzi di cioccolato e farli sciogliere. Coprire con la pellicola trasparente e lasciare intiepidire.

Nel frattempo preparare la frolla. 

Disporre a fontana gli ingredienti secchi, porre al centro i tuorli e il burro morbido a pezzi. Amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, avvolgerlo nella pellicola trasparente e far riposare in frigo per 20 minuti. 

Stendere sopra la carta forno la pasta tenendone un pò da parte per fare il bordo e le decorazioni che verranno applicate sopra la crema; adagiare la pasta (con tutta la carta forno così non si romperà) sopra la teglia per crostate, farei bordo con un filoncino spesso 1,5 cm e schiacciarlo leggermente. 

Bucherellare con i rebbi di una forchetta la pasta, versare la crema al cioccolato e adagiare sopra le decorazioni che preferite.

Infornare a 180° per 30 minuti circa ( i tempi di cottura dipenderanno dal vostro forno). 

Lasciare raffreddare, poi conservare in frigo fino al momento di servire. Spolverare di zucchero a velo.

N.B Se preferite, potete imburrare e infarinare lo stampo piuttosto che foderarlo con la carta forno.

CHEESECAKE AL LIMONE

Buon pomeriggio a tutti :) oggi vi regalo un'idea che ho realizzato per un buffet, davvero ottima questa cheesecake, fresca e delicata, ha fatto furore!!!


base:
300 gr di biscotti secchi
150 gr di burro sciolto

farcia:
500 gr di mascarpone
200 gr di panna da montare
100 gr di zucchero a velo
scorza di limone grattugiata

gelatina al limone:
80 gr di zucchero
30 gr di amido 
100 ml di succo di limone 
100 ml di acqua
1 pizzico di colorante alimentare giallo

Tritare i biscotti insieme al burro sciolto e stendere il composto sopra la base di uno stampo a cerniera di 24 cm e far riposare in frigo per 20 minuti. 

Sbattere con una frusta il mascarpone con lo zucchero a velo e la scorza del limone grattugiata, unire  la panna precedentemente montata e amalgamare il tutto con un movimento che va dal basso verso l'altro per non smontare la farcia. Riprendere la teglia, versare quest'ultima, livellare e riporre nuovamente in frigo per 4 ore. 

Decorare la cheesecake con la gelatina al limone, quindi unire in un pentolino gli ingredienti secchi poi aggiungere unitamente quelli liquidi rimestando con una frusta energicamente e porre sul fuoco, girare di continuo fino a quando non si raggiungere la giusta densità.

Versare la gelatina sulla cheesecake e decorarla con delle fette di limone e ciuffetti di panna montata o se preferite servirla a quadrotti come ho fatto io per un buffet, con dei spicchi di limone.

BABA' AL RUM






ingredienti per uno stampo da 32 cm:
225 gr di farina manitoba
225 gr di farina 00
70 gr di zucchero
6 uova
150 gr di burro
1 bustina di lievito di birra in granuli 
1 pizzico di sale

per la bagna:
900 ml di acqua
450 ml di rum
450 gr di zucchero

procedimento:

Versare nel boccale dell'impastatrice tutti gli ingredienti e amalgamare con il gancio o se non la possedete potete benissimo impastarlo a mano. 

Lasciare lievitare mezz'ora, poi rimpastare e lasciare lievitare fino al raddoppio del volume. 



Infornare a 180° per 50 minuti, sfornarlo e lasciarlo raffreddare.

Nel frattempo preparare la bagna, quindi versare in un pentolino l'acqua e far sciogliere lo zucchero a lento fuoco, poi unire il rum e lasciare intiepidire.

Versare la bagna sul babà e decorarlo a piacere con panna o crema.


CROSTATA CON CREMA ALLA VANIGLIA E ALL'AMARENA

Buon fine settimana a tutti ^_^ oggi ho preparato questa meravigliosa crostata, un gusto davvero particolare e delicato. 






per la pasta frolla:
250 gr farina 00

100 gr di zucchero a velo
150 gr di burro morbido
2 tuorli
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina

Per la crema:
500 ml di latte
5 cucchiai di amido
4-5 cucchiai di zucchero (a gusto)
1 bustina di vanillina
3 cucchiai sciroppo di amarena

Amarene Toschi Vignola



Prima di tutto preparare la crema così che si intiepidisca un pò prima di utilizzarla.
 In un pentolino mettere gli ingredienti secchi poi il latte e miscelare con un frusta velocemente, porre sul fuoco e rimestare fin quando la crema non si sarà addensata. Dividere la crema in due parti uguali e in una unire 3 cucchiai di sciroppo di amarena. Coprire entrambe con la pellicola trasparente e lasciare intiepidire.

Nel frattempo preparare la frolla. 

Disporre a fontana gli ingredienti secchi, porre al centro i tuorli e il burro morbido a pezzi. Amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, avvolgerlo nella pellicola trasparente e far riposare in frigo per 20 minuti. 

Stendere sopra la carta forno la pasta tenendone un pò da parte per fare il bordo e le decorazioni che verranno applicate sopra la crema; adagiare la pasta (con tutta la carta forno così non si romperà) sopra la teglia per crostate, farei bordo con un filoncino spesso 1,5 cm e schiacciarlo leggermente. 

Bucherellare con i rebbi di una forchetta la pasta, versare la crema alla vaniglia, la crema all'amarena, affondare le amarene e adagiare sopra le decorazioni che preferite o le strisce. 

Infornare a 180° per 30 minuti circa ( i tempi di cottura dipenderanno dal vostro forno). 

Lasciare raffreddare, poi conservare in frigo fino al momento di servire. Spolverare di zucchero a velo.

N.B Se preferite, potete imburrare e infarinare lo stampo piuttosto che foderarlo con la carta forno.



PASTA FREDDA AL PESTO CON POMODORINI E FORMAGGIO

Un piatto freddo estivo da arricchire a proprio piacimento..ideale da portare anche in spiaggia :)



ingredienti per 4 persone
320 gr di pasta farfalle
160 gr di pesto di basilico (homemade)
12 pomodorini 
caciocavallo o pecorino o provola
olio extravergine di oliva
sale

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e passarla sotto l'acqua corrente fredda così la cottura verrà bloccata. In una terrina di vetro tagliare i pomodorini in due, aggiungere il pesto e 1 cucchiaio di acqua, olio e formaggio tagliato a cubetti, infine la pasta e amalgamare bene il tutto. Far riposare in frigo coperta con la pellicola trasparente

INVOLTINI DI PEPERONI GRIGLIATI

Buon pomeriggio a tutti :) questa ricetta è davvero sfiziosa e buona, io la preparo spesso e anche in diversi modi, ad esempio con philadelphia e speck, che bontà *_*


ingredienti:
4 peperoni
pangrattato
formaggio parmigiano grattugiato
prezzemolo tritato
olio extravergine di oliva
olive denocciolate a pezzetti
pomodoro secco tritato
sale
pepe

Arrostite i peperoni interi su una piastra abbastanza calda  rigirandoli sui vari lati fino a che non saranno arrostiti in maniera omogenea. Lasciare raffreddare i peperoni, eliminare la pelle e rimuovere i semini interni. Tagliarli a strisce larghe più o meno 5-6 cm.
Preparare il ripieno unendo al pangrattato: il formaggio, il prezzemolo, le olive, il pomodoro secco, il sale, il pepe e rendere il tutto umido con l'olio. 
Adagiare su ogni fettina il ripieno, pressare leggermente un pò e arrotolare. Disporre tutti gli involtini su una teglia da forno e infornare a 180° per circa 10 minuti oppure sul gas  in un tegame leggermente oliato e coperto.

CORNETTI BUONI E VELOCI

Voglia di cornetti ma poco tempo a disposizione? ecco una ricetta veloce e alternativa. Si conservano almeno per 4 giorni in un sacchetto ermetico.



Ingredienti per 15 cornetti medi:
250 gr. formaggio  Quark o qualsiasi altro cremoso tipo philadelphia

100 gr. Olio di Semi
1 Uovo
1 Pizzico di Sale
150 gr. di Zucchero
1 Bustina Lievito per Dolci
350 gr. di Farina 00
Vanillina


Ripieno:

crema alla vaniglia 

nutella


Procedimento:
Mettere in una ciotola tutti gli ingredienti così elencati e impastare velocemente.Tirare una sfoglia sottile e circolare e fare dei triangoli; quindi mettere il ripieno e seguire i passaggi che sono illustrati sopra. Infornare a 180° per 15/20 minuti. 
Quando saranno dorati sfornarli e spolverare con del zucchero a velo.


Io ho fatto anche dei saccottini di marmellata e una girandolina :)

* il quark è un formaggio che si trova al lidl


TORTA PISTACCHIOSA

Una torta pistacchiosa dentro e fuori *_* che bontà, che bontà!!!! 



ingredienti per una teglia da 26 cm:
180 gr di farina 00
180 gr di zucchero
5 cucchiai di acqua bollente
5 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina

per la crema di pistacchio: 
ingredienti:

500 ml. di latte
6 cucchiai di zucchero
40  gr di amido
crema di pistacchio dolce oppure pasta di pistacchio q.b. 

copertura: 
pistacchi tritati grossolanamente

bagna: 
latte e vaniglia



procedimento per il pan di spagna: 
montare i tuorli con l'acqua bollente fin quando non diventano chiari e spumosi; aggiungere la metà dello zucchero (90 gr), la scorza e lentamente la farina miscelata al lievito.
A parte montare gli albumi a neve con il rimanente zucchero (90 gr) e un pizzico di sale.
Imburrare lo stampo e cuocere in forno già caldo a 160°C per 25-30 minuti.


Procedimento per la crema di pistacchio: 
miscelare con una frusta gli ingredienti secchi con il latte; far cuocere a lento fuoco rimestando continuamente fin quando non otterrete una crema densa e omogenea. Togliere dal fuoco, lasciar intiepidire e unire la crema o la pasta di pistacchio.




Composizione: tagliare il pan di spagna in due, bagnare la base, farcire, chiudere con il secondo disco di pan di spagna, bagnare e coprire tutta la torta con la crema rimanente. Coprire tutta la torta con i pistacchi e conservare in frigo fino al momento di servire.

N.B.Volendo potete aggiungere anche un pò di panna montata alla crema