L' ANGOLO DOLCISSIMO

Benvenuti nel mio angolo dolcissimo costruito con tanto amore e passione. Se ti fa piacere seguirmi clicca a destra su "unisciti a questo sito" e diventerai lettore fisso del blog, oppure se vuoi ricevere le ricette via email iscrivi alla newsletter.

CROSTATA ALL'OLIO CON CREMA PASTICCERA, FRUTTI DI BOSCO E FRAGOLE

Questa è una buonissima crostata molto fresca e leggera.  Ho voluto provare a fare la pasta frolla senza burro ma all'olio e devo dire che il risultato è stato ottimo, si ottiene una pasta friabile, adatta anche per fare dei biscottini.
Bhè non vi rimane che provarla :)



per la frolla all'olio:
320 gr di farina 00
125 gr di zucchero
2 tuorli
1 uovo intero
1 bicchiere di olio d'oliva (bicchiere di plastica)
1 scorza di limone/arancia grattuggiata o una bustina di vanillina
1 pizzico di lievito
1 pizzico di sale

la crema pasticcera:
1 uovo
400 ml di latte
1 cucchiaio di maizena
4 cucchiai di zucchero
1 ricciolo di burro

Per decorare:
200 gr di frutti di bosco surgelati
fragole (io le avevo surgelate)

per la frolla:

in una ciotola unite l'olio alle uova e aggiungete tutti gli altri ingredienti. Impastate velocemente il tutto fino ad ottenere un panette liscio e omogeneo; avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per mezz'ora circa. Intanto accendete il forno a 150° ,imburrate la teglia e aggiungete della farina per non far attaccare la crostata. stendete la frolla e rivestite lo stampo per crostata bucherellandola con una forchetta in modo che non si gonfi durante la cottura e infornate a 180° per circa 15 minuti (controllate).
una volta cotta e lasciata raffreddare ricopritela con la crema tiepida e livellatela. Versatevi sopra i frutti di bosco e decorate con delle fragole.

per la crema pasticcera:

scaldate il latte. Mescolate in un pentolino l'uovo più lo zucchero, aggiungete la maizena e mescolate bene. infine aggiungete il latte caldo e il ricciolo di burro, accendete il gas a fuoco medio e mescolare finchè non si vedranno le bollicine. A quel punto abbassate la fiamma, mescolate ancora 1 minuto e poi spegnete il gas.

Nessun commento:

Posta un commento