L' ANGOLO DOLCISSIMO

Benvenuti nel mio angolo dolcissimo costruito con tanto amore e passione. Se ti fa piacere seguirmi clicca a destra su "unisciti a questo sito" e diventerai lettore fisso del blog, oppure se vuoi ricevere le ricette via email iscrivi alla newsletter.

* PANINI SOFFICI AL LATTE *

Domenica ho fatto questi deliziosi paninelli, davvero soffici e leggeri, ottimi da farcire (salumi, formaggi o se volete farli alle olive le aggiungete all'impasto) e magari da presentare a una festicciola :) Provateli!!!


Ingredienti per 14 panini circa500 gr di farina manitoba
310 ml di latte
7 gr di lievito di birra secco o 25 gr di quello fresco
50 gr di burro sciolto
55 gr di zucchero
1 cucchiaino di sale
1 uovo per spennellare
latte q.b. per spennellare

Occorrono tre ciotole:
- Nella prima sciogliete il lievito (se usato quello fresco basta che lo sbriciolate) e 2 cucchiaini di zucchero con un pò di latte tiepido; mescolate bene per sciogliere i grumi e coprite con un piattino, attendendo che sulla superficie del latte si formi una leggera schiuma.
- Nella seconda ciotola sciogliete lo zucchero e il sale nel latte ripiedo rimanente.
- Nella terza ciotola, che sarà abbastanza capiente, disponete la farina a fontana, e mettete al centro il composto della prima ciotola , dopo quello della seconda e infine aggiungete il burro sciolto.

Amalgamate il tutto fin quando non otterrete un composto omogeneo e dopo per lavorarlo meglio e per renderlo liscio ed elastico trasferitelo su un piano di lavoro leggermente infarinato e impastatelo per un venti minuti.
Lasciate lievitare per due ore in una ciotola di vetro coperta di pellicola trasparente.
Trascorse le due ore riprendete l’impasto, fate un salame e ricavate tanti pezzi di circa 45 gr ciascuno; prendete un pezzo alla volta e rigirate le estremità verso il basso “saldandole” così avrete una superficie bella liscia e non piena di grinze. Disponete i panini ben distanziati tra loro in una teglia rivestita di carta forno, spennellate ogni panino con un po’ di latte e lasciateli nuovamente lievitare per un’altra ora in un posto caldo. Spennellate con 1 uovo sbattuto e infornate in forno già caldo a 200° per 15-20 minuti o comunque fin quando la superficie non è bella colorata. BUONISSIMIIIII!

Nessun commento:

Posta un commento