L' ANGOLO DOLCISSIMO

Benvenuti nel mio angolo dolcissimo costruito con tanto amore e passione. Se ti fa piacere seguirmi clicca a destra su "unisciti a questo sito" e diventerai lettore fisso del blog, oppure se vuoi ricevere le ricette via email iscrivi alla newsletter.

PESCHE GRANDI DI PASTA BRIOCHE CON CREMA PASTICCERA PROFUMATA AL LIMONE

Ieri ho fatto queste deliziose bombe e oggi le abbiamo mangiate a pranzo. Si sono leccati tutti i baffi, sono piaciute tantissimo :) provatele e stupite anche voi i vostri amici e parenti :)


ingredienti per 15 pesche circa:
500 gr di farina 00
500 gr di farina manitoba
4 intere + 1 per spennellare
200 gr di zucchero
1 lievito di birra
400 ml di latte
100 gr di olio di semi
2 scorze di limone grattuggiate
1 pizzico di sale

Miscelate gli ingredienti secchi e aggiungete il lievito sciolto nel latte ( a temperatura ambiente) e tutti gli altri ingredienti liquidi. Impastate e fate lievitare il panetto coperto con un panno per un'ora. Riprendere il composto e fate delle palline possibilmente tutte della stessa grandezza (più piccole del vostro pugno per intenderci), spennellate con l'uovo e lasciate lievitare un'altra ora.
Prima di infornarle spennellatele di nuovo e fate cuocere in forno già caldo a 180°C per 10-15 minuti circa (dipende dal vostro forno)

PER LA CREMA PASTICCERA
Ingredienti:
1 litro di latte
300 g di zucchero
6 tuorli
6 cucchiai di farina 00 o amido
2 scorze di limone

prendete due pentolini: in uno versate il latte e metà dello zucchero,la vanillina o scorze di limone e lasciare scaldare a lento fuoco; nell'altro pentolino sbattete i tuorli con l'altra metà dello zucchero e aggiungete la farina o l'amido e amalgamate il tutto con la frusta a mano.
Quando il latte é caldo versatelo a filo nei tuorli sbattuti, mescolate bene e fate cuocere a lento fuoco frustando bene così non si attacca la crema.

PER LO SCIROPPO:
200 gr zucchero
500 ml acqua
120 ml alchermes
1 cucchiaino di rum

Unire l'acqua e lo zucchero nella casseruola e portarla a bollore. Far bollire circa 3 minuti. A fuoco spento, unire l'alchermes e il rum e far raffreddare

PROCEDIMENTO:
Una volta raffreddate prendete le palline briosciose, e inzuppatele nello sciroppo
fatele leggermente sgocciolare, strizzatele leggermente e affondate con le dita ogni pallina per dare la forma concava. Farcitele con la crema (io mi sono aiutata con la sach a poche) e unite due semisfere somiglianti, e passatele velocemente nello zucchero semolato. Disporle su dei pirottini e decorare a piacere. Io ho semplicemente messo un ciuffo di crema che mi è rimasta, ma solitamente si mette un ciuffo di panna e la ciliegina candita.

6 commenti:

  1. CARISSIMA SONO FELICE DI AVER TROVATO QUESTA RICETTA, QUI DQ ME IN SICILIA, ANZI IN PROVINCIA DI PALERMO C E SOLO UN PASTICCERE CHE LE FA, MA SI SA I PASTICCERI NON SVELANO I LORO SEGRETI, NON VEDO L ORA DI PROVARLE,GRAZIE DI AVER CONDIVISO LA TUA BRAVURA CON TUTTE NOI....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fammi sapere se le provi :)è bello condividere la passione per la cucina con tante persone, arricchisce entrambi le parti!

      Elimina
    2. provate a farcirle con ricotta e gocce di cioccolato, e per decorazione una foliolina di martorana. Sono la fine del mondo

      Elimina
  2. Ciao Federica, le tue pesche sembrano davvero molto golose. Negli ingredienti per l'impasto hai scritto 4 intere più 1 per spennellare. E'intuitivo che siano le uova ma, forse preferisci correggere. Mi cimenterò in metà dose poi ti dirò, io di solito uso la PM per i lievitati ma, ogni tanto la velocità del ldb fa comodo ;) Mi iscrivo qui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per l'osservazione mi è sfuggita la parola "uova" :) fammi sapere se le provi, sono buonissime!!!

      Elimina
  3. Fedy, le ho provate già due volte con PM e la crema fatta con la mia crema di limoncello homemade, sono superbuone e bellissime anche, ottima ricetta :)

    RispondiElimina