L' ANGOLO DOLCISSIMO

Benvenuti nel mio angolo dolcissimo costruito con tanto amore e passione. Se ti fa piacere seguirmi clicca a destra su "unisciti a questo sito" e diventerai lettore fisso del blog, oppure se vuoi ricevere le ricette via email iscrivi alla newsletter.

LEMON CHIFFON CAKE


Oggi finalmente ho fatto per la prima volta lo chiffon cake!!! Aveva ragione la mia amica Angela a dire che mi sarebbe sicuramente piaciuto è di una morbidezza a dir poco unica. Vi consiglio di provarlo!!!



Ingredienti x uno stampo da 26 cm:
300 gr farina 00
 300 gr. Zucchero
6 uova grandi
95 ml acqua
95 ml succo di limone
120 gr olio di semi
1 bustina lievito per dolci
1 bustina cremor tartaro
1 pizzico sale
Scorza grattugiata di 1 limone

In una grande ciotola miscelare la farina, lo zucchero, il lievito e il sale setacciati; fare un buco al centro, aggiungere l’olio, i tuorli, l’acqua, il succo di limone e la scorza del limone e sbattere il tutto con un frullino elettrico. Montate a parte gli albumi a neve con il cremor tartaro e unire pian piano al composto amalgamando il tutto dal basso verso l’alto.
Versare il tutto nello stampo senza oliare o imburrare e infornate in forno già caldo a 160° per 50 minuti e poi a 175° per 10 minuti. Capovolgete lo stampo sul collo di una bottiglia e lasciatelo raffreddare. Ottimo e sofficioso.

6 commenti:

  1. Ciao Fedy, ti è venuto perfetto! Per essere la prima volta sei stata di una bravura mostruosa :-)

    RispondiElimina
  2. Troppo gentile Lucia ^_^ grazie

    RispondiElimina
  3. Ciao ...ti ho scoperto per caso tramite FB...di solito mi succede il contrario...ma mi stavo arrabattando perchè non ci capisco più niente...a parte questo complimenti....il tuo blog mi piace molto e questo dolce è superlativo!!! una sola domanda da ignorante...cos'è il cremor tartaro?? non l'ho mai sentito...Grazie e a presto

    RispondiElimina
  4. Ciao Ilenia :) benvenuta nell'angolo dolcissimo.
    ti ringrazio per i complimenti, molto gentile :)

    il cremor tartaro è un agente lievitante naturale che conferisce morbidezza ai lievitati e li fa gonfiare senza appesantirli, infatti questo chiffon cake è di una leggerezza unica tanto che rimane bello umido.
    Lo trovi benissimo al supermercato o nei negozi che vendono prodotti per pasticceria, personalmente lo compro al carrefour :)

    Se lo provi fammi sapere :) buon proseguimento di giornata.

    RispondiElimina
  5. Anche io ho una domandina..... mi spiegheresti in che senso o in che modo dovrei capovolgere lo stampo sul collo di una bottiglia? ?? E poi, l'acqua la metti fredda o tiepida? Complimenti sei bravissima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao :) in pratica dovresti mettere a testa in giù lo stampo con tutto lo chiffon dentro, incastrando il centro in una bottiglia di vetro, ovvero nel collo (dove c'è il tappo per intenderci). Potresti anche mettere lo stampo tra due tazze o bicchieri purchè sia a testa in giù. Acqua a temperatura ambiente :) grazie mille per i complimenti.

      bacio, fedy

      Elimina