L' ANGOLO DOLCISSIMO

Benvenuti nel mio angolo dolcissimo costruito con tanto amore e passione. Se ti fa piacere seguirmi clicca a destra su "unisciti a questo sito" e diventerai lettore fisso del blog, oppure se vuoi ricevere le ricette via email iscrivi alla newsletter.

RAVIOLONI SMERLATI AL PESTO DI BASILICO RIPIENI DI RICOTTA E PISTACCHIO



 Un piatto buonissimo,  deciso nel gusto e nel sapore. Avrei voluto fare il pesto di pistacchio ma in casa non è molto gradito quindi ho cercato di sposare i gusti personali ed è uscito fuori questo piatto, che delizia!!! Provatelo e fatemi sapere :)



Per i ravioloni:
200 gr di farina
2 uova
1 pizzico di sale

Per il ripieno:
100 gr di pistacchi di Bronte ridotti in polvere
250 gr di ricotta
1 tuolo d’uovo
1 pizzico di sale

Per condire: pesto di basilico

Per decorare: Granella di pistacchio di Bronte e mentuccia

Procedimento

-      Per il ripieno: schiacciate la ricotta con i i pastacchi ridotti in polvere e un pizzico di sale e amalgamate con il tuorlo.
-      Per la pasta:  Disporre la farina a fontana e mettere al centro le uova e il sale. Impastare bene, stendere la pasta finemente (io uso la nonna papera),  mettere un po’ di ripieno distanziandoli di 2 cm circa, passate dell’acqua intorno (che fa da collante) e ripiegate la sfoglia. Date la forma usando un coppa pasta smerlato oppure lo stampino dei ravioli. Lessate i ravioli (ricordandovi di salarli) e saltateli in padella insieme al pesto di basilico.
-      Servite il piatto con granella di pistacchi e mentuccia fresca.



Con questa ricetta partecipo al seguente contest :)



6 commenti:

  1. Ciao Federica, grazie per l'ottima ricetta!
    Ti sei solamente dimenticata di inserire il banner del contest sia sulla ricetta che in homepage o nella pagina dedicata ai contest se ce l'hai. Aspetto le tue modifiche...ciao

    RispondiElimina
  2. ciao :) aspettavo il tuo ok, lo faccio subito!!!

    RispondiElimina
  3. Perfetto! Vado ad inserirla subito, avevo intenzione di provare a fare i ravioli di pistacchio e mi hai dato l'idea....io credo di condirli con il pesto di pistacchio e magari speak. Deliziosi....a presto e grazie di nuovo

    RispondiElimina
  4. Non ho fatto il pesto di pistacchio perchè a mio padre non piace molto allora ho cercato di accontentare il mio gusto e il suo e così ho ottenuto un piatto molto molto buono e delicato :)

    RispondiElimina
  5. ciao..piacere di conoscerti...il tuo blog mi piace molto e da ora ti seguirò con passione!!
    questa ricetta sembra molto invitante..mi sa che dovrò iniziare ad usarlo un pò di più il pistacchio...a presto e se ti va passa a trovarmi!!

    RispondiElimina
  6. ciao barbara, piacere mio, benvenuta sul mio blog :)
    Passerò presto a trovarti, buona domenica e grazie!

    RispondiElimina