L' ANGOLO DOLCISSIMO

Benvenuti nel mio angolo dolcissimo costruito con tanto amore e passione. Se ti fa piacere seguirmi clicca a destra su "unisciti a questo sito" e diventerai lettore fisso del blog, oppure se vuoi ricevere le ricette via email iscrivi alla newsletter.

ARANCINI BIANCHI

L'altro giorno ho fatto questi arancini bianchi (scusate la qualità della foto ma non mi ritrovavo la fotocamera con me e l'ho scattata con il cellulare) che sono eccezionali, e li preferisco a quelli con il ragù. Quando li preparo mi sbizzarisco con il ripieno: prosciutto cotto, funghi e provola; fiori di zucca e besciamella; radicchio e speck; scamorza e funghi ecc.ecc. quindi farciteli a vostro gusto.



Ingredienti:
500 gr di riso carnaroli
3 cucchiai di olio d’oliva
1 litro di brodo caldo
1 bustina di zafferano
30 gr di burro
1 ciuffo di prezzemolo
80 gr di formaggio pecorino grattugiato


Per la panutura:
2-3 uova
Pangrattato q.b.
Oppure:
fare una pastella con farina 00 e acqua  

Olio di semi di arachide per friggere

Tostare il riso in una pentola dai bordi alti con l’olio, poi  aggiungere l’acqua e far cuocere fin quando il riso non l’assorba. Sbattere leggermente i tuorli con lo zafferano e uniteli al riso, amalgamate il tutto con burro e formaggio pecorino e lasciatelo raffreddare.


Prendere un po’ di riso, formare una palla  con un buco al centro, mettere il ripieno e chiudere con altro riso. Passare gli arancinetti  nell’uovo sbattuto o nella pastella e poi nel pangrattato.
 
Friggerli in olio bollente altrimenti si cuociono troppo fuori e dentro no.
 
Lasciare scolare gli aranci netti sopra della carta assorbente da cucina e mangiare caldi caldi.



3 commenti:

  1. Non li ho mai fatti in bianco e neanche con la pastella. Uno di questi giorni proveró. Ciao Fedy e buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provali sono davvero eccellenti :)

      Elimina